Spettrofotometri portatili a confronto

Quale strumento di gestione del colore è adatto alla vostra applicazione?

Altro
Confronta i portatili

Hai bisogno di aiuto? Contattateci
CategoriaModalità 45/0 e SCI in un unico strumentoGeometria D/8 a sfera – spettro portatile accurato per la misurazione del colore45/0 Geometria – misura accurata dell aspetto del colore portatileGeometria 0/45 – ideale per misure speciali di colore e NIRGeometria D/8 – Progettato per l’uso in negozi di vernici al dettaglio
Caratteristiche unicheCosto ultra basso e
Peso ridotto
Elevata ripetibilità, due combinazioni di doppia apertura e lo stesso master dei banco Datacolor di fascia altaIl 45G è dotato di glossometro incorporato
45S raggiunge una stretta correlazione con la valutazione visiva
Uno spettrofotometro portatile, un sensore spettroscopico VIS-NIR e un densitometro; 3-in-1 ideale per l’industria degli inchiostri di sicurezza e della stampaMisurazione altamente accurata di piccoli campioni in qualsiasi luogo
Formulazione del colore per la verniciatura al dettaglio per la verniciatura al dettaglio
Controllo di qualità
Accordo interstrumentale
Misure di riflettanza (CIELAB)
0,15 (media)
0,25 (max)
0,15 (media)
0,25 (max)
Densità: 0,01 D
Colorimetrico: 0,3 CIElab dE*ab
Vicino IR +/- 0,5 %R (da 700 a 1000 nm)
0,20 (media)
20 Ripetibilità di lettura su piastrelle bianche con doppio flash (CIELAB)0,03 SD / 0,15 Max<0,03 (max)<0,01 (max)N/D0,05 (media)
IndustrieI negozi di vernici al dettaglio cercano di vendere più vernici con un prezzo ultra-economicoMarchi al dettaglio e industrie tessili; vernici e rivestimenti, materie plastiche, cosmetici, pavimenti, ceramiche, mobili e rivestimenti.

Le aziende che richiedono la massima ripetibilità e accordo interstrumentale in uno strumento a sfera portatile, soprattutto come estensione del loro parco strumenti banco.
Interni automobilistici:
Rivestimenti per bobine;
Marchi e fornitori di calzature;
Vendita al dettaglio di beni durevoli; materiali da costruzione

Settori in cui è importante l’aspetto complessivo di più componenti e/o di materiali lucidi o brillanti.
Inchiostro di sicurezza, industria della stampaNegozi di vernici al dettaglio
Ferramenta con reparto vernici
Grandi magazzini con reparti di verniciatura

DOMANDE FREQUENTI

Esplora le FAQ generali sugli spettrofotometri

Vedi tutte le domande frequenti

Il codice di stato ‘00211’ indica che il risultato della piastrella verde è alto. Questo indica che lo strumento ha un problema o che, se si tratta di uno strumento in prestito o di recente manutenzione, i dati della piastrella verde devono essere cancellati e reimpostati.
Il display LCD di stato comprende una barra di stato dello strumento codificata a colori (verde, giallo, rosso). Normalmente, questa barra è di colore verde e il campo Codici di stato è vuoto. Alcune condizioni, tra cui quelle elencate di seguito, possono far sì che la barra di stato dello strumento sia di colore giallo o rosso. Verranno visualizzati anche i codici di stato corrispondenti. Nel caso in cui si verifichino queste condizioni, si prega di contattare l’ufficio Datacolor locale per ulteriori informazioni e indicazioni sui passi successivi.

Articolo Condizione Codice e colore
L’età delle piastrelle bianche

(Si consiglia la sostituzione annuale)

10-12 mesi 00111; Giallo
> 12 mesi 00121; Rosso

Misure di controllo

(Presa durante la calibrazione)

dE >.5 per un determinato insieme di condizioni di misura. 00212; Rosso
.5 >= dE >= .35 per un dato insieme di condizioni di misura. 00211; Giallo
Tempo trascorso dall’ultima manutenzione e certificazione > 12 mesi 00311; Giallo

L’accordo interstrumentale si riferisce alla distanza tra due o più strumento per la misura del colore(spettrofotometri) di modello simile che leggono lo stesso colore. Leggete qui: Perché dovrebbe interessarvi l’accordo interstrumentale? | Datacolor

Controllare che il trappola del nero
sia pulito e ben posizionato.
Verificare che la casella di controllo Autozoom sia selezionata nella finestra di calibrazione. Quando l’opzione Autozoom non è selezionata, lo strumento non riconosce l’apertura e se l’utente la modifica, lo strumento non mette a fuoco il foro. Questo darà un errore.

Qualsiasi apparecchiatura sofisticata richiede una manutenzione ordinaria e condizioni specifiche per funzionare al meglio. Leggete questa guida Spettrofotometro Best Practices for Accurate Measurements | Datacolor e scaricate il documento per informazioni più dettagliate.

Per fornire dati accurati, lo spettrofotometro deve essere ben mantenuto. Questo include la calibrazione quotidiana, all’inizio del turno di lavoro o prima di iniziare qualsiasi lavoro di misura importante. Ecco cosa c’è da sapere sulle piastrelle di calibrazione: Come conservare, usare e pulire le piastrelle di calibrazione | Datacolor

Seguire queste istruzioni per installare i nuovi dati di calibrazione per gli strumenti più vecchi.

Se si verifica un errore sulla piastrella verde, controllare i seguenti elementi.

  1. Pulire la piastrella verde con un fazzoletto di carta morbido.
  2. Controllare che la piastrella verde non presenti graffi.
  3. Pulire anche la piastrella bianca con un fazzoletto di carta morbido.
  4. Verificare nella schermata di calibrazione del software l’apertura selezionata.
  5. Verificare ora che sullo strumento sia presente la stessa apertura.
  6. Se ciò è corretto, ricalibrare lo strumento.
  7. Se il problema persiste, chiamare il rappresentante Datacolor.

Ciò significa che l’unità ha perso il file di calibrazione e che è necessario seguire queste istruzioni per installare nuovi dati di calibrazione. Questo vale solo per gli strumenti più vecchi, poiché tutti i dati delle piastrelle bianche sono ora memorizzati nel firmware dello strumento.

Il documento allegato dovrebbe guidare l’utente attraverso maggiori dettagli sulla terminologia, la determinazione e le limitazioni di tali indici di bianco e degli standard dei materiali.

Causa: Lo strumento non comunica con il PC e passa automaticamente alla modalità Simulus.

Soluzioni: Controllare il cavo, riavviare lo strumento e verificare la configurazione e la calibrazione dello strumento (pagina 3 della Guida rapida agli strumenti).

Se non viene risolto, contattare l’assistenza locale Datacolor.

Questo errore è causato dalla mancata sincronizzazione a caldo di un’unità Check con un computer. Per escludere una sincronizzazione a caldo con un computer, esiste una funzione del Controllo chiamata: Elimina tutti gli eliminati.
Questa opzione si trova nel menu Aiuto del Controllo. Se si cancellano continuamente campioni non necessari, ma l’unità non è mai stata sincronizzata a caldo con un PC, i campioni “cancellati” non vengono rimossi in modo permanente dalla memoria. La funzione Purge li elimina completamente dalla memoria. Nel menu Datacolor, toccare l’angolo in alto a sinistra, quindi toccare Aiuto, Elimina tutto cancellato.

Causa: Durante la calibrazione, l’utente ha inavvertitamente utilizzato piastrelle fluorescenti invece di piastrelle in ceramica bianca.
Soluzione: Calibrare lo strumento con la piastrella bianca corretta. Controllare la configurazione e la calibrazione dello strumento (pagina 3 della Guida rapida agli strumenti).

Avete ancora bisogno di aiuto per decidere?

Inviateci un messaggio: il colore non può aspettare.

Altro
This site is registered on wpml.org as a development site.