< back to all

Chiedi a un esperto: cosa può fare il software Match Textile di Datacolor?

Il punto di riferimento per ogni produttore tessile? Velocità di commercializzazione. E l’industria non mostra segni di rallentamento, dato che i principali produttori di abbigliamento continuano a ridurre i cicli di produzione di settimane, se non di mesi. Quando si tratta di colore, non c’è spazio, né tempo, per gli errori. Datacolor Match Textile è una sofisticata soluzione software che formula il colore secondo specifiche precise, ottimizzando i risultati cromatici, snellendo i tempi di produzione, riducendo le spese e minimizzando l’impatto ambientale.

Per formulare un colore, Match Textile tiene conto di tutte le variabili che possono influenzare il colore – compatibilità con i coloranti, variazioni del substrato e del processo, costanza del colore, metamerismo, ecc – per costruire una ricetta ottimale che riduca le correzioni di tonalità e minimizzi lo spreco complessivo di coloranti, prodotti chimici e acqua. Inoltre, l’integrazione automatizzata del software in una suite completa di apparecchiature di laboratorio e di produzione, compresi i dispenser e le macchine per la tintura, garantisce precisione e coerenza nel processo di tintura, dall’idea al tessuto.

Scoprire la miriade di capacità del tessile Match

I nuovi arrivati nel mondo del colore e i fan di lunga data di Match Textile conoscono probabilmente solo una parte delle capacità del software. Ecco perché ci siamo rivolti all’esperta del settore Milagros Watts, Product Manager e veterana trentennale di Datacolor, per decodificare gli strati di funzionalità che Match Textile offre.

Costruire una base con SmartMatch

preventivo sul software Datacolor match textile

Indipendentemente dalle dimensioni e dalla portata di un progetto, ogni utente di Match Textile dovrebbe iniziare a trarre vantaggio dalla nostra tecnologia brevettata SmartMatch”, afferma Milagros. SmartMatch identifica le discrepanze sistematiche tra le ricette calcolate teoricamente e quelle effettivamente tinte e utilizza algoritmi per migliorare la previsione o la correzione delle ricette. Il metodo acquisisce automaticamente le informazioni sulla tintura provenienti dal laboratorio o dalla produzione e le raggruppa in popolazioni che tengono conto dei vari parametri che influenzano il processo di tintura, come la combinazione di coloranti, il substrato, il processo di tintura e le attrezzature utilizzate, ecc. Quindi, quando viene formulata una nuova ricetta, il programma recupera queste informazioni e modifica la concentrazione dei coloranti in base alle popolazioni SmartMatch, ottenendo una previsione più vicina rispetto ai metodi di previsione tradizionali.

“Alcuni dei nostri clienti hanno una libreria SmartMatch talmente ottimizzata che non hanno più bisogno di correggere alcuni colori”, spiega Milagros. “Ricevono una nuova tonalità e la inviano direttamente alla produzione. Questo testimonia la precisione del software e la fiducia che i nostri clienti ripongono nella sua capacità di ottenere il colore giusto al primo tentativo”.

Miscelare la ricetta giusta

Grazie alla cronologia delle ricette di Match Textile, i clienti che lavorano da tempo con il software possono determinare rapidamente se un nuovo colore che ricevono è già presente nella loro libreria, o se esiste una corrispondenza abbastanza stretta, dando il via alla produzione molto prima. Un database ricercabile consente di accedere facilmente alle ricette in base a un numero illimitato di categorie, sia che il colore sia stato prodotto per la prima volta in laboratorio, durante una prova o in produzione.

Oltre le nozioni di base, la corrispondenza cromatica avanzata

Funzioni fondamentali come SmartMatch e la cronologia delle ricette integrate sono un trampolino di lancio per le funzionalità più sofisticate che possono semplificare ulteriormente il processo di selezione e produzione dei colori. Ad esempio, Match Textile può classificare le combinazioni di coloranti per identificare quelle più compatibili con il substrato o quelle che soddisfano specifici requisiti di solidità del colore, riducendo così la necessità di costose e dispendiose correzioni.

Corrispondenza offset

L’intuitiva funzione di corrispondenza dell’offset tiene conto delle variazioni di tonalità dovute a trattamenti successivi alla tintura o alla finitura, assegnando un valore di offset alla formulazione
iniziale del colore. “Questo, a sua volta, garantisce la formulazione dell’obiettivo giusto ogni volta”, spiega Milagros.

Il software può anche assegnare a clienti specifici una serie di parametri tecnici personalizzati, come la qualità, il colorante, l’illuminante, la formula di tolleranza e le impostazioni generali di ottimizzazione, migliorando i costi e la qualità delle ricette e accelerando le approvazioni dei colori.

Costanza del colore, metamerismo e ottimizzazione delle ricette

preventivo su Datacolor match textile

La luce è un elemento critico nella scelta dei colori. I rivenditori e i fornitori di standard di colore apprezzano la capacità di Match Textile di produrre ricette fattibili per gli standard di colore con variazioni minime tra i diversi illuminanti, anche con le nuove sorgente luminosa
a LED. “Il colore di un indumento può apparire completamente diverso a seconda delle sorgente luminosa
nell’ambiente di vendita”, spiega Milagros. “Le nostre funzioni di ottimizzazione della costanza del colore e del metamerismo sono fondamentali per evitare grandi variazioni di colore, indipendentemente dall’illuminazione dell’indumento”.

Collegare il tutto attraverso il software e le apparecchiature

Integrazione di Match Textile con Datacolor Autolab
e la macchina da tintura Ahiba mette a fuoco le capacità di corrispondenza dei colori del software, garantendo la coerenza dei colori in un singolo campione e, in ultima analisi, nel prodotto finale.

“Se non si dispone di un metodo accurato per pesare e dosare in modo coerente i coloranti nella ricetta, non sarà possibile isolare le cause degli errori nel processo di preparazione dei coloranti”, afferma Milagros. “Collegando il nostro software ai nostri dispenser e alle nostre macchine per la tintura, creiamo un laboratorio automatizzato che darà ai clienti una correlazione accurata tra laboratorio e produzione”.

Inoltre, Match Textile si integra perfettamente con le cucine colori e i controllori delle macchine di tintura tramite Datacolor Process, fornendo alle tintorie una visibilità completa sullo sviluppo del colore dall’inizio alla fine.

Sostenere la velocità di immissione sul mercato e ridurre i costi

L’estrema pressione dei tempi, l’aumento dei costi, l’incoerenza della catena di fornitura e altri ostacoli al successo del colore nell’industria tessile possono far fallire il programma di produzione. Match Textile fa il lavoro pesante, assicurando colori accurati senza costosi errori, per semplificare il flusso dal progetto allo scaffale.

“Ottimizzando le ricette, creando una libreria di ricette di colori e tenendo conto delle variazioni con SmartMatch, Match Textile porta precisione al processo di gestione del colore”, dice Milagros.

Ridurre al minimo gli impatti ambientali

preventivo su Datacolor Match Textile

Oltre al risparmio di costi e di tempo offerto da Match Textile, la semplificazione del colore significa un minore impatto sull’ambiente, in particolare sull’uso dell’acqua. Un recente rapporto del Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente ha rilevato che l’industria della moda è responsabile del 20% delle acque reflue globali. Match Textile offre risultati cromatici ottimizzati che eliminano la necessità di produrre più campioni di tintura, riducendo l’uso di acqua e l’inquinamento idrico.

“Poiché il colore ottimizzato offre risultati coerenti, Match Textile consente ai produttori tessili di eliminare i campioni di tintura non necessari”, afferma Milagros. “Riducendo il numero di campioni prodotti in tutto il settore, contribuiamo a preservare l’acqua e a ridurre al minimo le sostanze inquinanti prodotte dai prodotti chimici”.

Mentre il calendario del go-to-market continua ad accorciarsi, Match Textile svolge un ruolo strumentale nella riduzione della produzione, soffocando gli errori di colore, riducendo al minimo le richieste di formulazione
di colore già esistenti ed eliminando i campioni di tintura non necessari e dannosi per l’ambiente, il tutto assicurando un colore uniforme e di qualità in tutto il ciclo di produzione. Sia che stiate considerando Match Textile o che siate già utenti, il nostro team di esperti è qui per aiutarvi a sfruttare al meglio il vostro software.

Prodotti correlati:

Datacolor AUTOLAB Sistema di erogazione delle ricette

Spettrofotometro Datacolor 800

Datacolor ColorHub

Leggi il prossimo:

Sostenibilità, colore e industria tessile: Cosa c’è da sapere

Suggerimenti per migliorare la strategia di gestione del colore digitale

“Smettete di accontentarvi di immersioni di laboratorio non corrette”: Intervista con il responsabile della tecnologia del colore di Coloro

Banner di contatto Datacolor

People working together in a conference room.

Dare vita alle idee con la gestione del colore

Quando i dati incontrano il colore, l’ispirazione incontra i risultati.

Altro
This site is registered on wpml.org as a development site.